Descrizione Progetto

SPRAR

Sistema nazionale Protezione Richiedenti Asilo e Rifugiati

Il progetto prevede l’accoglienza integrata di famiglie e uomini adulti titolari di protezione sussidiaria o internazionale, all’interno di case di Accoglienza diffuse sul territorio in sinergia con il Servizio Centrale SPRAR.

Il modello di accoglienza portato avanti è di tipo “integrato” ed “emancipante”, in quanto gli interventi materiali di base sono contestuali a servizi volti a favorire il benessere psico-fisico e sociale dei beneficiari attraverso l’acquisizione di strumenti per l’autonomia e l’integrazione nel territorio.

Per far questo, il progetto si è dotato di équipe altamente qualificate e pluridisciplinari che lavorano sotto il coordinamento di un operatore esperto.

Il progetto è attivo presso i Comuni di Capannori (dal 2014), di Fabbriche di Vergemoli, Gallicano, Borgo a Mozzano e Viareggio.

GIACOMO PICCHI
GIACOMO PICCHI
RESPONSABILE DEL PROGETTO

COORDINATORI DI ZONA

Tiziano Falchi Capannori

Giulia Santerini Fabbriche di Vergemoli

Silvia Botti Gallicano

Letizia Dini Borgo a Mozzano

Lucia Taddei Viareggio

DONA IL TUO 5 x 1000 A ODISSEA

INDICA LA PARTITA IVA 02095140469 SULLA TUA DICHIARAZIONE DEI REDDITI

COME USEREMO IL TUO 5 x 1000

Abbiamo molti progetti attivi nella provincia di Lucca, puoi vederli nella sezione progetti

PROGETTI
CONTATTI