Descrizione Progetto

CAS

Accoglienza profughi e richiedenti asilo all’interno dei CAS.

Il progetto prevede l’accoglienza integrata di persone rifugiate e richiedenti asilo, all’interno di case di Accoglienza diffuse sul territorio su mandato della Prefettura.

Il modello di accoglienza portato avanti da Odissea è di tipo “integrato” ed “emancipante” in quanto gli interventi materiali di base (vitto e alloggio) sono contestuali a servizi volti a favorire il benessere psico-fisico e sociale dei beneficiari attraverso l’acquisizione di strumenti per l’autonomia. È prevista l’attivazione e il coinvolgimento responsabile dei beneficiari fin dalla prima accoglienza.

Per far questo, è organizzata un’équipe qualificata e pluridisciplinare (educatori professionali, psicologo, antropologo, mediatore linguistico-culturale, mediatore sociale, operatore legale) che lavora sotto in coordinamento di un operatore esperto.

L’accoglienza viene realizzata in collaborazione con le Prefetture di Lucca, Pisa, e Livorno.

LETTERA APERTA DELLA COOPERATIVA SOCIALE ODISSEA – Ecco perché abbiamo deciso di non partecipare al nuovo bando CAS.

LEGGI LA LETTERA
VALERIO BONETTI
VALERIO BONETTI
RESPONSABILE DEL PROGETTO

COORDINATORI DI ZONA

Giacomo Picchi Piana di Lucca

Eros Tetti Garfagnana e Mediavalle

Lucia Taddei Versilia

Federica Berti Pisa

Giacomo Poeta Livorno

DONA IL TUO 5 x 1000 A ODISSEA

INDICA LA PARTITA IVA 02095140469 SULLA TUA DICHIARAZIONE DEI REDDITI

COME USEREMO IL TUO 5 x 1000

Abbiamo molti progetti attivi nella provincia di Lucca, puoi vederli nella sezione progetti

PROGETTI
CONTATTI