Descrizione Progetto

Avec – Percorsi di affido per MSNA

CONTESTO

In Toscana sono tanti i minori stranieri non accompagnati (MSNA) a carico degli assistenti sociali e accolti nelle strutture di comunità. I dati del 2020 ci dicono che sono 943 i MSNA in carico ai servizi sociali in Toscana su 242 posti disponibili.

L’affido familiare è una misura di accoglienza preferenziale rispetto al collocamento in comunità per agevolare il processo di inclusione sociale e l’autonomia nell’interesse del minore. È un’opportunità di accoglienza personalizzata per chi vuole conoscere e assistere temporaneamente un minore straniero rispondendo ai suoi bisogni di crescita, cura e integrazione e garantendo un ambiente idoneo al suo sviluppo.

IL PROGETTO

AVEC è un progetto per la sensibilizzazione e l’attivazione di percorsi di affido familiare per MSNA in Toscana. L’affido può essere attivato da tutte le coppie sposate o conviventi, con o senza figli e persone singole, residenti in Toscana. I percorsi di affido familiare prevedono diverse possibilità a seconda delle disponibilità dell’affidatario. Condividere poche ore o più giorni costituisce sempre un contributo prezioso al percorso di crescita e di integrazione di un minore straniero.

L’affido può essere:

1) PART TIME in cui si condivide con il minore affidato il tempo delle vacanze, il fine settimana o qualche ora al giorno.

2) FULL TIME in cui il minore vive in modo stabile con l’affidatario o la famiglia affidataria.

OBIETTIVO PRINCIPALE

L’obiettivo di AVEC è promuovere l’inclusione sociale e l’autonomia dei MSNA attraverso la promozione della pratica dell’affido familiare sia part-time che full-time, in linea con il progetto educativo individualizzato del minore nel rispetto delleLinee Guida ministeriali DM 18/11/2019.

Il progetto si rivolge a 100 MSNA presenti sul territorio regionale toscano e coinvolge:

  • Operatori équipe SAI MSNA sul territorio toscano
  • Assistenti sociali tutela minori e MSNA
  • Referenti Comuni capofila di SAI MSNA sul territorio toscano
  • Tutori volontari
  • Famiglie affidatarie
  • Garante regionale per l’infanzia

LE AZIONI

  1. SENSIBILIZZARE attraverso eventi informativi per la cittadinanza in tutto il territorio toscano, incontri per MSNA ospiti di strutture e per i loro tutori, per le famiglie e i singoli interessati all’affido.
  2. FORMARE mediante percorsi di aggiornamento, formazione e consulenza rivolti agli operatori coinvolti nelle procedure di affido e alle famiglie affidatarie.
  3. ATTIVARE la presa in carico dei minori stranieri non accompagnati, delle famiglie e dei singoli.
  4. SOSTENERE l’orientamento e il supporto alle famiglie affidatarie grazie a un’équipe multidisciplinare.
  5. FARE RETE costruendo un network regionale per l’affido di MSNA.

RISULTATI ATTESI

  • 4 protocolli operativi pubblico-privato sociale su affido MSNA
  • 40 MSNA in percorsi di affido familiare
  • 100 famiglie/singoli interessati
  • 40 famiglie che raggiungono l’attivazione e la tenuta dell’affido
  • 20 Incontri di sensibilizzazione su 10 province toscane.

Progetto n° 3721 AVEC. Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione 2014-2020 OS1-ON1-lett. e “Promozione dell’affido nel quadro del sistema nazionale di accoglienza dei Minori Stranieri nonAccompagnati (MSNA)”

Durata: 15 mesi (da maggio 2021 a settembre 2022)

Partner

  • Comune di Firenze
  • CO&SO
  • Oxfam Italia
  • Cooperativa Il Girasole
  • Cooperativa Arké
  • Cooperativa Odissea
  • Cooperativa Gruppo Incontro
RICCARDO BONETTI
RICCARDO BONETTI
REFERENTE DEL PROGETTO

DONA IL TUO 5 x 1000 A ODISSEA

INDICA LA PARTITA IVA 02095140469 SULLA TUA DICHIARAZIONE DEI REDDITI

COME USEREMO IL TUO 5 x 1000

Abbiamo molti progetti attivi nella provincia di Lucca, puoi vederli nella sezione progetti

PROGETTI
CONTATTI